Thumbs.db.

Vi e’ capitato di cuccare in una cartella da voi creata il file chiamato Thumbs.db con relativa icona strana con ingranaggi vari e voi nel dubbio avete provato a cancellarla ma eccovi apparire il classico avviso..attenti che se togliete questo file tutto va a puttane..

thumbs

azz e quindi vi siete domandati che cavolo e’ sto coso che voi non avete inserito..alloro ve spiego..
Ogni volta che in windows si apre una cartella che ospita immagini..il sistema operativo spara in automatico delle versioni ridotte di ogni singola immagine perche’ pensa di aiutarvi in quanto quando si aprira’ la cartella la visualizzazione delle anteprime sara’ immediata.
Se la cosa non vi garba mettete la spunta nelle opzioni cartella su frasi del tipo..non memorizzare le anteprime nella memoria cache… teoricamente non verranno creati altri file Thumbs.db (cmq al primo aggiornamento ve lo ritroverete e ringraziate microsoft della rottura ma ripeto lo hanno fatto per aiutarvi nella velocizzazione apertura…quindi ogni tanto passate il ccleaner o l’adwcleaner e bevete in coppa.

1

2

3

4

5

6

7

8

9

9a

Ransomware.

ransom4
Diventa ripetitivo postare su di un argomento come quello in oggetto e quindi rimando ai post con cui ho trattato questo tipo di “o i soldi o i file” sempre per la serie della borsa o la vita.
Chi non paga puo’ dare l’addio ai suoi lavori e alle informazioni digitali che aveva sul computer o tablet.
Il solito consiglio e’ quello di non aprire mail o pop-up all’apparenza innocui che vi sbattono su siti web infetti.
Questi castigatori vi installano malware alla faccia del vostro antivirus e svelano immediatamente la loro presenza tramite messaggio diretto con richiesta di pagamento in moneta elettronica o bitcoin e se non pagate entro le 48 max 72 ore il prezzo richiesto aumenta a dismisura.
Il primo ransomware risale al 1989 allora chiamato PC Cyborg perche’ i pagamenti dovevano essere intestati alla PC Cyborg corporation.
Datosi che non molti avevano il pc, l’impresa falli’ miseramente nonostante la richiesta di soli 100 dollari e venne ripresa nel 2012 sempre con i soliti 100 dollari e difatti qui avevo fatto una ricerca
ransom1
con relativo post che ho ripostato nel 2014 ransom2
e ripreso a febbraio di questo anno ransom3
in considerazione che a tuttoggi sta sviluppandosi in maniera esponenziale.
Non siete i soli ad esser colpiti (dato che leggete il post) e si parla di circa 800.000 utenti ricattati nel 2015 (moltiplicando per 300 dollari ne esce un bel fatturato), nel 2016 si parla di un aumento di persone del 550% che hanno avuto questa ransommata e i castigatori hanno aumentato il ricatto a 680 dollari medi che molte aziende hanno pagato in considerazione dal fatto che la perdita dei dati avrebbe causato danni ben peggiori..i castigatori ne sono consapevoli e quindi entrano nel burro col coltello caldo.
Se posso esser d’aiuto riprendete i post linkati e soprattutto fate sovente delle copie dei vostri dati e conservateli in un HD esterno e che dio vi conservi i file.1

2

3

4

5

6

7

8

9

9a

Java il castigatore ritorno.

java3

Java castigatore ritorno..occhio ragazzi che potreste cuccarvi una pagina web che sembra proporre un aggiornamento del pacchetto Java come indicato nella jpg soprapostata e quel msg “Obsoleto rilevato plugin Java” che appare accanto al logo del prodotto Oracle altro non e’ che un inganno phishing ovvero quello che controlla cosa voi state cercando e guarda caso ve lo riproporrera’ allo sfinimento anche il caso di acquisto effettuato.. in molti l’hanno beccato in Ebay o anche in Dailymotion- ed anche nei giochini di facebucke.
nbr… se avete windows10 avrete capito che la Microsoft vi impone come browser Edge che non sopporta il plug in di Java.
Quindi quando vedrete apparire la classica frase :”stai utilizzando un plugin Java che essere antiquated. Si prega di aggiornare alla versione più recente di Java (consigliato)” Fate attenzione e ricordate solo che le versioni ufficiali del pacchetto Java vanno scaricate esclusivamente dal sito web java.com.
Queste frasi le troverete indipendentemente dal browser che state usando e su tutte le piattaforme (anche sui dispositivi mobili).
Un avviso d’allarme e’ che solitamente i phishingatori scrivono in un Italiano non mackeronico come il mio ma peggio ed inoltre con inserimento di numeri non allineati e lo troverete da un sacco di parti ad es:
javanet2016.com
jbdownloadup.com
2016newjava.com
javaevd.com
javagree2016.com
javaupdatingonline.com
javaonlined.com
javadaygood.com
javabashen.com
readloadja.com
autopartswarehousei.com
Se volete maggior sicurezza quando scaricate, controllate i domini a questo indirizzo – e noterete come gli autori della pagina abbiano organizzato campagne simili anche nel caso di Flash Player oppure dei prodotti McAfee.
Fate una prova e digitate autopartswarehousei.com sulla pagina di ricerca e vedrete come minimo una dozzina di siti intestati ad antivirus tarocchi tipo mcafeeupdateopenfile.com oppure www.flashplayerupdating.com questi siti hanno la durata di pochi giorni e probabilmente quando leggerete il post saranno irraggiungibili ma avranno castigato parecchie persone, il tempo solo di fregarvi ed indurvi a scaricare la phishingata che fa rima con ..finito con con…(fregata) e passate una buona domenica che qui nel nordovest e’ proprio da caminetto, castagne e vinbrule’.

no

Tanto per non farci mancare nulla il Tar del Lazio ha respinto i ricorsi delle regioni e dal ministero arrivano sei concessioni in una settimana sia per trivelle con uso dell’airgun che per inceneritori a iosa..quindi ricordatevi il 4 dicembre di ficcare un bel NO.

no
1

2

3

4

5

6

7

8

9

9a

Spe Salvi Facti Sumus.

Diamoci una mossa.. son dieci giorni e passa che l’influenza broncoscassatrice mi perseguita e datosi che in casa mia ho le mele (anche quelle che io e Franco davamo all’asino) ed e’ risaputo che dove ci sono mele non entra il medico.. devo effettivamente darmi una mossa anche perche’ i miei iperbacilli hanno colpito la Lella che seguendo il mio esempio di certo non chiedera’ l’apporto medicale e.. come faccio con chi mi chiama e chiede come sto..io rispondo che non so se arrivero’ a domani..(del resto voi lo sapete?) NO..e quindi passiamo al post con voce cavernosa bacillisterica e sputacchi di polmone a febbre quasi 36,25.. (per me e’ alta datosi che di base viaggio sui 34,5 con battiti max 42 sottosforzo).
Allora ..dato che sono allegro, pensiamo, per un momento, a quello che si chiama per l’appunto l’ultimo momento, l’ultimo istante prima della morte.
E’ un momento impegnativo e unico, in cui si possono prendere decisioni importanti. Come dice il prete al morituro…Pentiti, figliolo stai per tirare le cuoia sei all’ultimo momento.
Il momento in cui, nella tradizione, si cercano appigli di pentimenti in extremis, e qui si possono ottenere delle risposte varie, dal No secco di Giovanni quando ha rifiutato il segno della bestia, alla bellissima risposta di Voltaire al prete che voleva confessarlo e benedirlo ..No grazie, non e’ il momento di farsi nuovi amici …Tregua per soffiata di polmone con fischio modulato..
Bene, quell’istante e’ davvero apocalittico, proprio nel senso dell’Apocalisse il libro della rivelazione.. insomma di Giovanni (oggi mi sento di predica anche perche’ e’ domenica e tra poco Francesco recitera’ l’Angelus e benedira’ i peccatori del mio stampo che gli ficcano delle vignette da scomunica) ….
Un angelo levo’ la mano destra verso il cielo, e giuro’, per colui che vive nei secoli dei secoli e creo’ il cielo che non ci sara’ piu’ il tempo…. Commenta con tranquilla ironia Kant in.. La fine di tutte le cose…(recuperato nel diciannovesimo paragrafo dell’enciclica Spe Salvi Facti Sumus del Papa Emerito Ratzinger e non inventato da me).
Se non si suppone che quest’angelo abbia voluto gridare qualcosa di assurdo, egli deve aver inteso che d’ora in poi non ci sara’ piu’ alcun mutamento…non e’ male la cosa e’ un bel traguardo anche per la Bernardina.
Quell’istante che non ha un seguito perche’ e’ l’ultimo, resta li’ appunto per un istante (l’istante della nostra morte) e per sempre, per noi.
Per istante inteso come tempo intercorso o juvecorso a seconda del tifisterio, da quando scatta il verde a quando il pistola dietro voi suona il claxson.
Noi ce ne andiamo, e nel nostro andarcene sparisce tutto il nostro mondo compreso i nostri post e malcontato ne ho per quasi 20.000 pag, insomma il mio danno in rete l’ho fatto e del resto a tuttoggi io ho calpestato la terra circa 8.000 gg piu’ di mio padre e sono alla pari col Leonardo il duro della stirpe e quindi non posso lamentarmi piu’ di tanto.
Tuttavia l’ultima immagine, effimera ed eterna, rimane, come in una scatola nera masterizzata sul CD della vita.
Il futuro si ferma, e quell’istante resta li’, per sempre, di fronte a noi, senza muoversi piu’, effimero perche’ oggettivamente e’ solo ed unicamente un istante, si’, ma anche eterno perche’ soggettivamente.. moriamo, e non ci sara’ altro tempo.
Fila il discorso vero?..oggi sono very allegro e godo come un falco..cambiamo argomento dai..quanto costa una cassa da morto?
nb..le strisce seguenti non colpiranno il Francesco ma l’orecchiuta del movimento fivestars e il buon Stefano e’ stato assolto dall’accusa di giullarismo grazie al finto Perry Mason e per capire quanto anzidetto cercate di farvi i gargarismi con la grappa trentina corretta con peperoncino e genziana coltivata in un campo di kreen.

1

2

3

4

5

6

7

8

9

9a

Diversamente Giovani.

Screenshot (14)

Diceva giusto l’Oscarvildesco ma non aveva sottomano i diversamente giovani quelli con la sindrome di PeterPan… la nostra gioventu’ anziana.

In effetti molti eterni delfini sembrano condividere il destino di Carlo d’Inghilterra, invecchiato in sala d’attesa, o quello di certi enfant prodige che col tempo smarriscono il prodige e si tengono solo l’enfant.

Se ci pensate bene e ci fate caso persino un settantenne (e non faccio nomi) puo’ sembrare un giovanotto arrembante per il semplice fatto che i diversamente giovani non molliamo la presa, opps..non mollano la presa. Pensare che non molti anni fa i quaranta.. cinquantenni erano rottamati o riciclati in mestieri tipo nonno a tempo pieno con annesso nipote e/o cagnolino, giornale, con la prospettiva discussionale a base di colesterolo, trigliceridi esami vari clinici e iter pensione che il Renzi di turno sta rimettendo in discussione prereferendaria in alternativa col solito ponte sullo stretto.
Il problema e’ che in Italia il narcisismo sta diventando una malattia senile. Altrove e mi riferisco extra italy il capo di un partito (banca,ufficio, ospedale, universita’) si congeda dal palcoscenico e scivola con tutti gli onori dietro le quinte o nella buca del suggeritore.

Qui invece il diversamente giovane, rimane aggrappato al proscenio con le unghie e coi denti, se e’ il caso anche con la dentiera fissata con implantologia e non quella incollata.

Gli incarichi consultivi, prerogativa sacrosanta dei vecchi saggi, lo deprimono molto assai.

Lui il D.G vuole esserci, apparire, contare.

Cosi’ innesca l’effetto/tappo.. poiche’ si rifiuta di scendere dal Treno della Vita, chi gli sta dietro non riesce ad avanzare e quelli ancora piu’ dietro neppure a salire.

Deve aver confuso il prolungamento della vita con quello della poltrona. Forse perche’ per lui, solo la poltrona e’ vita.

O pirla scendi da sto treno del cazzo e guardati allo specchio.. ormai sei quello che tu una volta definivi matusa rimba amato o rimba ambito, largo ai giovani e vai sulla panchina dove la sbarbata ti ha ceduto il posto per compassione, col giornale o con gli esiti dell’Igmk al 4% che sara’ diventato x++% ,del colesterolo e dei trigliceridi mentre il cagnolino di Franco ti piscia su una gamba e ricordati che non si va in pensione perche’ si e’ vecchi ma si diventa vecchi se si va in pensione (ammesso di arrivarci).

Ora che ci siamo sollevati lo spirito o la grappa mi sparo un’ora di spin perche’ fuori piove e non posso fare la solita corsa anche perche’ la recente sudata mi ha fatto rientrare nei ranghi del Diversamente Giovane.

1

2

3

4

5

6

7

8

9

9a

Non regalate sveglie.

SVEGLIA-coffee-break-1291377_960_720

Altro che togo tuentinain, voi potreste fare un salto di qualita’ bloggandovi l’Igor Nogar8 che posta sul Lercio e facciovi un exemple prendendo in esame un aneddoto semplice quale il regalo di una sveglietta presa alla fiera degli obejobej che un nordico italico oriundo ha fatto ad un nordico sudafricano parente (prendo spunto da un test fatti in Inghilterra per la classificazione degli Italiani tra Napoletani, Siciliani o Altri)..e c’e’ da schiattarsi e mo’ vi educo (accento sulla U) in quanto vi considero educati (stavolta sulla E) considerato i vostri commenti a cui non rispondero’ mai se non in casi extremis…

NAPOLI – “Quando gli abbiamo telefonato per ringraziarlo del regalo e chiedergli di cosa di trattasse” dichiara straziata la moglie dello sventurato “ci ha detto che era un soprammobile da sistemare sul comodino di fianco al letto”. “Ma io pensavo che scherzassero!” si difende Mimmo Imparato, il parente naturalizzato milanese, ex partenopeo, ormai immigrato in Lombardia dal 1964.

Così, il giorno seguente la consegna del pacco regalo, la sveglia a forma di cassoeula, alle 8 in punto, ha suonato facendo sobbalzare dal letto il povero Gennaro Pummarò, che si è subito accasciato a terra stringendosi il petto.

“Anch’io, quando quell’aggeggio infernale si è messo a suonare, ho avuto un malore” prosegue la moglie “ma ho pensato che fosse solo l’allarme di qualche auto per strada – capita spesso che i ragazzini inesperti non li disattivino in tempo – e mi sono rimessa a dormire”.

Il Sig. Gennaro Pummarò è ora ricoverato in un centro di riabilitazione da sindrome da stress post traumatico, mentre suo cugino Imparato è indagato per tentato omicidio plurimo con l’aggravante di razzismo territoriale.

I giudici napoletani, onde evitare che un tale efferato crimine possa ripetersi, pare stiano pensando a una pena esemplare. Si parla di ergastolo, da scontarsi a Napoli, in una casa famiglia di Scampìa, in cui il condannato sarà costretto ai lavori forzati per 20 ore al giorno ed opererà contestualmente nella produzione di santini di San Gennaro e mitragliatrici, con l’obbligo di nutrirsi esclusivamente di babà, pastiera e struffoli.

Beh che ne dite, questa e’ satira pura senza parolacce, senza avverbi strampalati e con accentate giuste e non da programmatore con la ‘ e quindi adesso lumero’ le battute sul copiaincolla postato che mi ha semplificato lo spremimento meningesco (che in questo momento e’ piatto) per raccontare aneddoti con linguaggio toghesco.
1

2

3

4

5

6

7

8

9

9a

Par adosso.

paradosso-murphy-la-via-piu-breve-e-sempre-piu-lunga-220193

Stamane mi son alzato e causa bronchitaggio beccato per una ipersudata in mBike e relativa raffreddata in quel del bosco mandriesco ho avvertito un senso di freddo ossario che mi ha portato alla considerazione del riscaldamento globale che ha sciolto i ghiacci e raffreddato l’Europa..ergo l’aumento della temperatura genera una diminuzione della stessa a livello locale.. ed ecco il classico paradosso oggetto di post passati… lo so che al risveglio non si deve mai riflettere ma sto paradosso mi ha colpito..paradosso il cui significato e’ quello di un fatto privo di logica come quello del mio risveglio e del post in questione.

Paradosso ’ un contrasto violento tra quella che e’ la valutazione corrente e la mia personale svalutazione, incomincio a svegliarmi, apro anche il sinistro e continuo con la mia definizione tra il listino dei valori morali e il mio listino prezzi per inventario, fra cio’ che ho sempre pensato e il suo improvviso opposto.

Penso che sia l’illecita concorrenza che la tortuosa sega mentale o la civetteria del pensatoio fa alla sana, onesta, sincera casalinga verita’.

Fra i valori intellettuali penso debba essere collocato allo stesso posto della poesia, a pari livello insomma.

Come la poesia e la realta’ considerata da un certo angolo o angolazione visuale, cosi’ e’ l’idea vista sotto una certa luce.

Quindi il Paradosso non e’ contrario alla verita’ perche’ non va contro la verita’ ma la cerca, la sfiora, l’accompagna, le taglia la strada e la oltrepassa.

Una cosa e’ certa, la grappa trentina che la lella mi ha mischiato col latte e miele per farmi superare il querennamento raffreddario ha fatto il suo effetto e il paradosso e’ che la grappa non fa bene al fegato…

59869571d1e0d2bf7b1155c904e34fe4

1

2

3

4

5

6

7

8

9

9a

I Diffidenti.

fiducia2

Il carattere delle persone penso sia una cosa congenita che lo fara’ individuare presso gli altri e stavolta datosi che sono queremmato causa mia pirlaggina di spararmi delle sudate sottosole per poi introdurmi nel fresco della mandria con le relative conseguenze, prendo in esame una categoria..quella dei diffidenti.
Un vago ricordo scolastico ricorda quello che mandava un servitore a fare la spesa ed un altro che controllasse quanto il primo avesse speso..
Penso che il diffidente sia la peggior persona che potresti incontrare, e’ un tipo che vive male e sua volta fa vivere male pure gli altri, prende informazioni da tutte le parti, non gli bastano mai e poi non sa a quali deve dare affidamento.
Se deve acquistare qualcosa lo vedrai entrare in tutti i negozi, prendere nota dei prezzi e caratteristiche e trascriverle su un foglietto per non dimenticarsi poi se ne cucca uno che ha un forte ribasso..e’ finita, si domanda come cazzo mai costa cosi’ poco..la ditta ha chiuso o sta per fallire e se e’ cosi’ addio pezzi di ricambio e assistenza, oppure costa cosi’ perche sta uscendo un modello nuovo?
Come fare per scoprire, semplice..si va sul motore di ricerca in Internet, qualcosa trovi sempre e cosi’ ricominci da capo e non hai ancora concluso na mazza senza contare tempo perso, spostamenti costi di benzina e rottura di palle.
Il mio vicino oppsss.. il diffidente vuole sapere tutto degli altri ma non vuole rivelare niente di se’.
Manda avanti gli altri a chiedere, gli amici, i parenti.
Se sta’ pensando di comprare o affittare un appartamento, vuole sapere tutto degli inquilini del piano di sopra, se hanno bambini impestati, se fanno vita sociale nel senso se scopano in casa per lavoro, se litigano, se suonano uno strumento se il sole quando fa il giro all’inverno si nasconde dietro l’albero che non puoi abbattere, se le termovalvole le ha messe lui oppure il ladro di turno ..
A chi chiedere tutte queste informazioni senza destare sospetti e senza svelare le sue intenzioni altrimenti aumenta il prezzo di acquisto?
Bisogna frequentare il quartiere, fare acquisti nei negozi, sedersi sulle panchine e attaccare discorso, parlare con le mignotte, i portieri.
Ma il bello sara’ che dopo aver preso notizie positive e ha deciso di comperare l’appartamento, quando gia’ sta facendo ridipingere le pareti dove andra’ ad abitare, verra’ a conoscenza che gli inquilini del piano di sopra, due coniugi anziani e silenziosi, traslocano e al loro posto una famiglia di casinisti brasiliani che hanno tre figli, due che studiano canto e uno che suona la batteria con la prerogativa di fare riunioni settimanali sia per il collettivo della parrocchia di Fatemalesorelle che quello dell’associazione “liberate i nani dei giardini o i babbi natale dai balconi”..
Quindi taglio corto e dico che davvero dove comincia la diffidenza finisce l’amicizia.
Pero’ ricordati che fidarsi e’ bene ma non fidarsi e’ meglio perche’ non devi fidarti di chi non si fida.Etcii..altro sternuto ..cosi’ imparo a prendere il sole alla mandria steso sul tavolo dove gli altri picnicheggiano, nei mesi con la erre..

1

2

3

4

5

6

7

8

9

9a

Reimage ripara veramente?

Reimage

Allora.. come altri 400.000 siete capitati su una pagina che e’ rappresentata con format stile Microsoft e siete stati attratti dalla voce di pseudo riparazione del vostro pc che sta girando lento con l’invito di scaricare il Reimage PC Repair Online.
Voi prima di scaricare questi programmi dovreste andare sul motore di ricerca e lumare le osservazioni di chi e’ stato castigato e..fate attenzione che chi ha proposto il programma ha scritto in piccolo sul finale questa frase:
Copyright © 2016 Reimageplus.com – Riparazione di computer online. Tutti i diritti riservati.
Microsoft e Windows sono marchi registrati del gruppo Microsoft. Reimage.com è indipendente da Microsoft.
Tutti gli altri marchi appartengono rispettivi proprietari.
Ergo il castigatore e’ in regola coi sindacati e ora tocca a voi togliere il programma e tutte le menate che vi ha fatto scaricare.
Il Reimage e’ un fake tool d’ottimizzazione del PC, distribuito in streaming, manga scans o su siti di download. Una volta installato, Reimage PC Repair Online vi ha fatto vedere un falso errore e quindi il relativo invito per fare l’upgrade della versione completa. Questo software ha installato anche terzi software del menga tipo Browser toolbar, ed ha cambiato il vostro browser web, adware, visualizzando popup ads e banner.
Amunt .. forza e diamoci dentro ed ecco due sistemi efficaci per rimuovere questo software del put:

Il primo e attraverso il pannello di controllo

Aprite il pannello di controllo, entrate su Aggiungi/Rimuovi programmi e cercate Reimage PC Repair Online > Disinstallate.

Il secondo tramite Supporto di un software di pulizia

Adwcleaner e’ una delle varie utility di pulizia sistema conosciuta per essere molto efficace e soprattutto a gratisse (mentre scrivo il post siamo alla var.6.020) non entra nel sistema quindi senza installazioni varie e anche molto semplice da usare… scaricate e lanciate una scannerizzazione completa, pulite.. via andare e fate attenzione a cosa scaricate senza conoscerne le conseguenze (compreso il post che avete letto).

1

2

3

4

5

6

7

8

9

9a